Applicazione

Le presenti Condizioni generali di contratto , si applicano a tutti i contratti stipulati da Cliente “consumatore o da un professionista” con il Venditore, in riferimento alla merce e/o ai servizi in vendita presso il negozio online tiBarf. Le presenti condizioni escludono l'applicazione di disposizioni proprie del cliente, salvo diversi accordi.

Ai sensi delle presenti Condizioni generali di contratto, per "consumatore” si intende qualsiasi persona fisica che non rientra nel quadro di attività commerciale o distributore. Per "professionista” si intende qualsiasi persona fisica o società di persone dotata di personalità giuridica che agisca per fini commerciali come attività commerciale o distributore.

Conclusione del contratto

Le descrizioni dei prodotti presenti nel negozio online del venditore costituiscono offerte vincolanti da parte del venditore stesso.

Il venditore provvede a inviare al cliente la conferma dell’ordine per posta o e-mail.

Prima dell’inoltro vincolante dell’ordine tramite il modulo d’ordine online del venditore, il cliente potrà correggere in qualsiasi momento i propri dati tramite le normali funzioni mouse e tastiera. Inoltre, prima della trasmissione vincolante dell’ordine, tutti i dati saranno visualizzati in una finestra di conferma, dove potranno essere ancora modificati facendo uso delle normali funzioni mouse e tastiera.

Prezzi e condizioni di pagamento

Se non diversamente indicato dal venditore nella descrizione del prodotto, i prezzi indicati dal venditore sono prezzi finali e comprensivi delle imposte applicabili a norma di legge. Eventuali costi di spedizione e consegna aggiuntivi verranno indicati separatamente nelle descrizioni dei rispettivi prodotti.

Condizioni di consegna e di spedizione

La merce viene spedita tramite spedizioniere o corriere tibarf all'indirizzo indicato dal Cliente. L'ordine viene evaso tenendo in considerazione l'indirizzo di spedizione indicato.

Qualora il cliente agisca in qualità di professionista, il rischio della perdita o del danneggiamento dovuti a casi fortuiti è trasferito al cliente nel momento in cui il venditore affida la cosa venduta al corriere, al vettore di trasporto o comunque al soggetto o ente incaricato della spedizione. Qualora il cliente agisca in qualità di consumatore, il rischio della perdita o del danneggiamento dovuti a casi fortuiti è trasferito al cliente solo nel momento in cui la merce è recapitata al cliente stesso o alla persona incaricata del ricevimento. In deroga a quanto sopra, il rischio della perdita o del danneggiamento dovuti a casi fortuiti viene trasferito al cliente già nel momento in cui il venditore affida la cosa venduta al corriere, vettore di trasporto o comunque al soggetto o ente incaricato della spedizione qualora il cliente stesso incarichi il corriere, il vettore di trasporto o comunque il soggetto o ente incaricato della spedizione, e il venditore non abbia in precedenza indicato al cliente tale soggetto o ente.

In caso di ritiro operato dal cliente stesso, il venditore informa il cliente via e-mail che la merce ordinata è pronta per il ritiro. Una volta ricevuta la comunicazione via e-mail, il cliente potrà ritirare la merce presso la sede del venditore. In questo caso non vengono conteggiate le spese di spedizione.

Importo minimo dell'ordine: Per l'acquisto e la spedizione della merce è richiesto un importo minimo dell'ordine di 50.00 CHF a cui vanno aggiunti i costi di spedizione.